21:01:58 Domenica, 20 Ottobre 2019

Tenerife è davvero un continente in miniatura…e tanto altro ancora. Formatesi in seguito a massicce eruzioni vulcaniche, alcune zone del paesaggio dell’isola sono spesso descritte come “lunari” e questo vale soprattutto per il Parco Nazionale del Monte Teide

Ed è proprio questo fantastico scenario lunare fatto di singolari formazioni rocciose naturali ad attirare orde di visitatori che non vedono l’ora di passeggiare su quello che fu un tempo letteralmente un focolaio di lava.

Innanzitutto bisogna arrivare fino in cima, un viaggio che può essere effettuato esclusivamente in auto. Consultate alcune delle convenienti offerte sugli autonoleggi di qualità con Discount Rent A Car.

A metà strada, lungo il viaggio per il Monte Teide, incontrerete la città più alta della Spagna, Vilaflor. A più di 1.400 metri d’altezza sopra il livello del mare, è una località tranquilla circondata da pini e mandorli che vanta mirabili esempi d’incantevole architettura tipica delle Canarie, come la splendida chiesa parrocchiale.

Continuando su per la strada di montagna, alla fine raggiungerete il parco nazionale ed è proprio qui che un paesaggio lunare si svelerà ai vostri occhi. Improvvisamente sarete attorniati da straordinarie formazioni rocciose e un singolare e incantevole scenario vi toglierà il respiro. Lungo il cammino, troverete numerosi luoghi per una sosta, dove godere d’incantevoli viste e scattare foto per immortalare questo splendido scenario.

Per godere al meglio di questo scenario surreale, la Spain-Tenerife vi raccomanda di dedicare qualche ora alla scoperta di questa splendida zona. Dunque, riempite una borsa con indumenti caldi poiché le temperature possono essere più basse a causa dell’altitudine, concedetevi uno spuntino in una delle aree pic-nic e godetevi la giornata! Prima di dare inizio alla vostra avventura, è preferibile visionare in dettaglio questa fantastica località sulla nostra mappa Google di Tenerifee.

Guidare a Tenerife
Barranco del Infierno
Tempo libero e Sport