01:24:13 Mercoledì, 23 Ottobre 2019

La Laguna, la seconda città più importante di Tenerife e fino al 1723 capitale dell’isola, è situata nell’entroterra allontanandosi da Santa Cruz, nel cuore dell’incantevole campagna della Valle di Aguere. È considerata anche la capitale religiosa e culturale visto che ospita l’università di San Fernando e il Palazzo Vescovile. L’intera città è costellata da splendidi monumenti architettonici, palazzi, case tipiche del XVII e del XVIII secolo.

Tra i suoi edifici religiosi, i più importanti sono la Catedral de Nuestra Señora de los Remedios (la Cattedrale di La Laguna), l’Iglesia de Santo Domingo (la Chiesa di San Domenico) e l’Iglesia de Nuestra Señora de la Concepción (la Chiesa di Nostra Signora della Concezione) – quest’ultima vanta un tetto scolpito in legno in stile Mudéjar e uno splendido pulpito in legno in stile barocco risalente al XVIII secolo. Potrete scoprire anche l’Iglesia del Santo Cristo (la Chiesa del Santo Cristo) e l’Ermita de San Miguel (la Cappella di San Michele).

Chi ha sete di arte e cultura, potrà recarsi presso il Museo de la Sociedad Económica de Amigos del País, il museo situato all’interno della Chiesa della Concepción e il museo della cattedrale.

I confini comunali di La laguna si estendono fino alle cittadine di Tejina e Valle Guerra, due zone agricole molto ricche nonché fino a Bajamar e Punta del Hidalgo.

Passaporti/Visti
Parco Nazionale del Teide
Nord-ovest di Tenerife